• amps.italy@gmail.com

Cenni biografici

Prabhat Ranjan Sarkar (Shrii Shrii Anandamurti, 1921-1990), nato e vissuto in India, fondatore dell’Ánanda Márga e promotore del Prout, è la guida spirituale di milioni di discepoli in tutto il mondo. Grande Guru dalla personalità trascendente, ha fatto rivivere l’antica scienza intuizionale del Tantra Yoga adattandola alle esigenze della vita moderna e mettendola a disposizione di ogni sincero ricercatore spirituale. Ha sviluppato una filosofia spirituale e una visione sociale globali, e un insieme sistematico di pratiche Yoga basate sulla meditazione che portano a una profonda trasformazione interiore. La pratica dei Suoi insegnamenti permette infatti di realizzare una rapida espansione mentale e spirituale, sperimentando una consapevolezza più elevata e una profonda pace interiore. Al tempo stesso ha proiettato la Sua ideologia nella realtà, ispirando e guidando i Suoi discepoli nella realizzazione di innumerevoli progetti e programmi di servizio sociale, aiuti umanitari, educazione, e sviluppo neoumanista dell’individuo e della società. I Suoi insegnamenti compilati in scritti vanno da testi di filosofia a opere di economia, trattati di filologia e composizioni musicali, dall’introduzione di nuove teorie e prospettive scientifiche a testi sulla medicina yogica e l’agricoltura ecosostenibile. Ha scritto anche storie per bambini e opere di narrativa e teatrali, e ha introdotto i nuovi concetti del Neoumanesimo, espandendo lo spirito dell’umanesimo tradizionale fino a includere l’amore per gli animali, le piante e gli oggetti inanimati, vedendo anche in essi la manifestazione della Coscienza Suprema. La Sua eredità è destinata a portare grandi cambiamenti nello sviluppo dell’umanità, accelerando l’espansione della consapevolezza e fornendo gli strumenti per un nuovo risveglio spirituale.